Piano di austerity Italia molto rilevante - Katainen

lunedì 8 agosto 2011 16:00
 

HELSINKI, 8 agosto (Reuters) -Il piano di riforme proposto dal governo italiano è molto importante. Lo ha detto in un'intervista a Reuters il primo ministro finlandese Jyrki Katainen. Katainen ha anche negato che Francia e Germania si siano accordate o abbiano intenzione di farlo su un possibile acquisto di titoli di stato europei sul mercato secondario.

"Nessuna coppia di paesi (della zona euro) può decidere a nome degli altri. Francia e Germania non hanno deciso da sole sull'acquisto di titoli di un qualche altro paese", ha detto il premier finlandese.

I suoi commenti giungono dopo le ipotesi ufficiose fatte in questo weekend in merito al vero significato delle dichiarazioni del cancelliere tedesco Angela Merkel e del presidente francese Nicolas Sarkozy. Ipotesi secondo cui l'Efsf sarebbe sul punto di acquistare titoli di Stato delle economie più deboli della zona euro. Katainen ha anche aggiunto che resta fiducioso in una prossima approvazione del piano di salvataggio europeo da parte del parlamento finlandese.