Irlanda, S&P conferma rating 'BBB+', giù quota EFSF e Debito/pil

venerdì 5 agosto 2011 11:38
 

5 agosto (Reuters) - L'agenzia di rating Standard & Poor's ha confermato oggi il suo giudizio sul debito di lungo periodo dell'Irlanda a 'BBB+'

Allo stesso tempo, il rating 'A-2' di breve è stato riaffermato. L'outlook sui rating rimane stabile. Il giudizio T&C rimane 'AAA' come per tutti i membri dell'Unione Monetaria.

S&P fa anche sapere che la percentuale del fondo salva stati EFSF destinato all'Irlanda dovrebbe scendere da circa il 6% a circa il 4,5% e che il debito pubblico scenderà al 103% del pil nel 2015da un picco del 110% nel 2013.