Crisi, battibecco Berlusconi-Tremonti su ruolo Bce

giovedì 4 agosto 2011 14:55
 

ROMa, 4 agosto (Reuters) - Battibecco tra il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi e il ministro dell'Economia Giulio Tremonti sul ruolo della Banca centrale europea durante la conferenza stampa a termine dell'incontro con le parti sociali sulla crisi.

Elencando le istituzioni internazionali con le quali confrontarsi, Tremonti cita Fmi, Ue, Ocse. Lo interrompe il premier: "E anche la Bce".

Replica il ministro: "Credo che la Bce sia importante ma non coivolgibile", il premier vuole l'ultima parola e replica: "Informabile però sì".

(Francesca Piscioneri)