4 agosto 2011 / 09:28 / tra 6 anni

Crisi, parti sociali da governo a Chigi con documento comune

ROMA, 4 agosto (Reuters) - Al via a Palazzo Chigi l‘incontro fra governo e parti sociali per discutere i temi della crisi e tentare di dare impulso alla crescita, mentre l‘Italia è colpita dalle turbolenze dei mercati che hanno portato spread dei titoti di Stato e rendimenti a livelli record nelle scorse settimane.

Le associazioni di imprese e lavoratori, convocate stamani in foresteria dalla presidente di Confindustria, Emma Marcegaglia, si presentano al tavolo del governo con un documento di proposte condiviso, a partire da interventi sul fisco.

La riunione è presieduta dal premier Silvio Berlusconi - presente anche il ministro dell‘Economia Giulio Tremonti - che ieri, nel suo intervento alla Camera, ha annunciato che avrebbe sottoposto a imprese e sindacati la bozza di riforma dello Statuto dei lavoratori.

Nel testo delle parti sociali non è prevista però nessuna modifica allo Statuto dei lavoratori.

Francesca Piscioneri

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below