Bond euro, calo Bund dopo Boj, attesa Bce

giovedì 4 agosto 2011 09:08
 

 LONDRA, 4 agosto (Reuters) - Apertura in calo per i Bund
dopo che l'intervento di Tokyo per arginare la forza dello yen
sui cross ha dato qualche speranza che la Bce possa annunciare
di essere preparata a intervenire per ridurre la pressione sui
mercati del debito italiano e spagnolo.
 "Se i policymaker devono agire nel breve termine, oggi
sarebbe l'occasione perfetta per la Bce di offrire il suo
sostegno" ha detto uno strategist di Cretit Agricole.
 Una mancata azione da parte della Bce, o di un segnale in
quella direzione, accentuerebbe la domanda di Bund innescando
probabilmente ulteriori vendite per le periferie.
 Le autorità giapponesi sono intervenute per un ammontare di
circa 800-900 miliardi di yen, cifra riportata dall'agenzia Jiji
che cita fonti di mercato. La BoJ era intervenuta a marzo per la
cifra record di 2.100 miliardi di yen, quando lo yen era salito
rapidamente dopo il sisma che ha devastato parte del paese.
 "L'intervento del Giappone è una storia grossa della notte e
ci sono speculazioni su cosa farà la Bce. Alcuni nel mercato si
aspettano segnali di nuovi acquisti di bond, ma sentiamo che
resteranno delusi" ha detto un trader.    
 
========================== ORE 8,50 ============================
FUTURES EURIBOR SETT.  FEIU1         98,390   (-0,02) 
FUTURES BUND SETTEMBRE FGBLU1       131,41    (-0,40)  
BUND 2 ANNI            DE2YT=RR     101,128   (-0,122) 1,128%
BUND 10 ANNI           DE10YT=RR    106,906   (-0,370) 2,451%
BUND 30 ANNI           DE30YT=RR    128,602   (-1,051) 3,212%
================================================================