Italia, Grilli in Asia incontra investitori istituzionali

mercoledì 3 agosto 2011 16:21
 

MILANO, 3 agosto (Reuters) - Mentre la speculazione continua a colpire i titoli di Stato italiani e le azioni delle banche nazionali, il direttore generale del Tesoro Vittorio Grilli è in Asia per incontrare investitori istituzionali e banche centrali.

Lo riferisce una fonte governativa spiegando che il continente asiatico è, per il debito italiano, il secondo mercato dopo l'Europa e che il viaggio era programmato da tempo.

"Grilli resterà fuori tutta la settimana. L'attività istituzionale del Tesoro prevede periodici aggiornamenti reciproci con i protagonisti delle principali piazze mondiali", ha detto la fonte.

"A volte va il responsabile della gestione del debito italiano Maria Cannata, a volte Grilli".

Con un ratio del 120% l'Italia ha, in rapporto al Pil, il livello di debito più alto dell'intera zona euro dopo la Grecia.