Crisi,Italia su strada giusta per crescita, controllo conti-Rehn

mercoledì 3 agosto 2011 13:44
 

BRUXELLES, 3 agosto (Reuters) - Il commissario Ue agli Affari economici e monetari, Olli Rehn, ritiene che l'Italia stia facendo quello che è necessario per ritornare sul cammino della crescita economica e per mantenere i conti in ordine.

Lo rende noto un comunicato della Commissione, europea secondo il quale Rehn ha parlato con il ministro dell'Economia Giulio Tremonti stamani per discutere degli sviluppi in corso nella zona euro.

"Il ministro Tremonti ha aggiornato il commissarior Rehn sulle misure prese dall'Italia per implementare le riforme strutturali e il consolidamento dei conti pubblici" si legge in una nota della Commissione.

"Il commissario Rehn ha ribadito la propria convinzione che il ministro Tremonti e le autorità italiane stiano facendo quanto necessario per riportare il paese sulla strada di una più alta crescita e per assicurare la tenuta dei conti pubblici".