Usa, innalzamento tetto debito raggiunge voti necessari a Senato

martedì 2 agosto 2011 18:42
 

WASHINGTON, 2 agosto (Reuters) - Il provvedimento per tagliare la spesa e innalzare il limite del debito pubblico, evitando un default senza precedenti per gli stati Uniti, ha raggiunto i voti necessari per la sua approvazione al Senato, anche se la votazione non si è ancora conclusa.

La Camera aveva già dato il via libera al provvedimento, che diventerà legge con la firma del Presidente Usa Barack Obama, una volta che il Senato avrà completato il voto.