Bund accelerano in mattinata, timori su debito Usa e periferia

mercoledì 27 luglio 2011 09:10
 

 LONDRA, 27 luglio (Reuters) - Impostazione marcatamente
rialzista per l'obbligazionario tedesco, partito già con il
segno più e premiato da persistenti timori relativi al tetto del
debito Usa e al contagio della crisi ai 'periferici' europei.
 I governativi Usa, che finora hanno tenuto relativamente
bene forti dello spessore del mercato e della diffusione tra gli
investitori, cominciano a risentire del timore che gli Stati
Uniti possano perdere la valutazione massima di 'tripla A' anche
in caso di accordo dell'ultima ora sul tetto del debito.
 La trattativa volta a smuovere l'impasse politica Usa ha
intanto subìto uno slittamento di qualche giorno dopo la
decisione dei repubblicani di ritardare la tabella di marcia del
voto alla Camera originariamente previsto per oggi.
 "Con la scusa dello stallo sul debito Usa e della volatilità
degli spread europei sul mercato si fa veramente poco e lo
scarso volume degli scambi amplifica le oscillazioni dei prezzi"
spiega un trader.
 
========================== ORE 9,00 ============================
FUTURES EURIBOR SETT.  FEIU1         98,33    (+0,015)
FUTURES BUND SETTEMBRE FGBLU1       128,72    (+0,38)  
BUND 2 ANNI            DE2YT=RR     100,770   (+0,020) 1,328%
BUND 10 ANNI           DE10YT=RR    104,610   (+0,325) 2,712%
BUND 30 ANNI           DE30YT=RR    123,617   (+0,842) 3,445%
================================================================