Germania, fiducia consumatori ai minimi da novembre 2010 - Gfk

martedì 26 luglio 2011 08:40
 

BERLINO, 26 luglio (Reuters) - La crisi debitoria della Grecia pesa sulla fiducia dei consumatori tedeschi, che, secondo quanto reso oggi dalla società di ricerca Gfk, per agosto scivola ai minimi da novembre 2010, attestandosi a 5,5.

A luglio l'indice Gfk, che misura le aspettative, in prima lettura era risultato a 5,7, ma era poi stato rivisto al ribasso a 5,5. La stima per il mese di agosto si attestava a 5,6.

La ricerca è stata condotta prima dell'accordo dei leader della zona euro sul secondo pacchetto di aiuti alla Grecia.

"Le continue discussioni sulla corretta soluzione della crisi greca e i relativi pericoli vissuti dalla valuta euro hanno scosso i consumatori tedeschi" si legge in una nota di Gfk.