Grecia, Moody's mette sotto osservazione otto banche

lunedì 25 luglio 2011 17:37
 

25 luglio 2011 (Reuters) - L'agenzia di rating Moody's Investors Service ha posto sotto osservazione l'affidabilità creditizia di otto banche greche dopo aver abbassato il proprio giudizio sull'intero paese.

Il provvedimento - si legge in una nota dell'agenzia - segue l'annuncio la scorsa settimana del secondo pacchetto di aiuti alla Grecia che comporterà perdite sostanziali per quegli istituti di credito che detengono titoli del tesoro.

Si tratta di National Bank of Greece (NBGr.AT: Quotazione), EFG Eurobank Ergasias EFGr.AT, Alpha Bank ALBKF.AT Piraeus Bank (BOPr.AT: Quotazione), Agricultural Bank of Greece AGBr.AT, Attica Bank (BOAr.AT: Quotazione), Emporiki Bank of Greece CBGr.AT e General Bank of Greece GHBr.AT.

In base alla modalità del prossimo round di aiuti gli istituti di credito saranno direttamente coinvolti in quanto detentori di titoli del Tesoro.

L'agenzia di rating Moody's ha tagliato a Ca, abbassandolo di tre notch, il giudizio sul debito greco, lasciandolo appena di un notch sopra il livello che indica il default, eventualità che Moody's considera certa "virtualmente al 100%". [ID:nLDE76O0LS]