Consiglio Ue, mercati premiano euro e spread Italia - Berlusconi

venerdì 22 luglio 2011 13:42
 

ROMA, 22 luglio (Reuters) - I mercati oggi stanno premiando l'euro e lo spread dei Btp italiani contro i Bund in calo ulteriore stamane, dopo l'accordo raggiunto al Consiglio straordinario Ue di ieri sulla crisi greca.

Lo ha detto il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, in una conferenza stampa al termine del Consiglio dei ministri di oggi.

Il vertice di ieri "non è stato facile: si è trattato di nove ore di riunione. Alla fine abbiamo raggiunto un accordo in cui si è dimostrato che l'Europa è una entità politica vera", ha detto Berlusconi.

"Sono soddisfatto del nostro apporto e oggi i mercati tutti stanno premiando l'euro, e c'è anche un risultato molto buono sullo spread con il Bund che è sceso a 225 punti con un rendimento che dopo essere arrivato vicino al 6% oggi è a un punto in meno", ha aggiunto.

"Abbiamo avuto la fiducia da parte dell'Eurogruppo, da parte di tutti c'è la fondatissima aspettativa che riusciremo ad azzerareil deficit di bilancio entro il 2014", ha aggiunto.

Berlusconi ha anche fatto riferimento al giudizio positivo espresso oggi dal cancelliere tedesco Angela Merkel sulla manovra italiana.

(Giuseppe Fonte e Francesca Piscioneri)