Grecia, piano positivo ma non risolve ogni problema - Nowotny

venerdì 22 luglio 2011 13:12
 

VIENNA, 22 luglio (Reuters) - Il nuovo piano di salvataggio della Grecia è un passo nella giusta direzione ma non implica che tutti i problemi della zona euro siano risolti.

Lo ha detto il banchiere centrale austriaco e membro del direttivo Bce Ewald Nowotny in un'intervista radiofonica.

"Sarebbe troppo ottimistico dire che con quest'azione, in una notte, tutti i problemi possono essere immediatamente risolti" ha affermato Nowotny, che ha comunque specificato che la partecipazione del settore privato al piano ne aumenta le possibilità di successo.

Alla domanda su un possibile rischio di contagio ancora presente nella zona euro, il banchiere centrale ha replicato che che "la fiducia è tornata sui mercati grazie al piano".