Grecia, banche francesi parteciperanno a piano debito - Fbf

venerdì 22 luglio 2011 12:48
 

PARIGI, 22 luglio (Reuters) - I principali istituti di credito francesi si apprestano a proporre agli organi di vigilanza la propria adesione al piano appena messo a punto dalla zona euro per venire in aiuto alla Grecia.

Lo annuncia l'associazione di categoria Fbf (Fédération bancaire française).

Un comunicato Fbf accoglie il nuovo programma adottato ieri dai vertici della zona euro che prevede l'intervento dei creditori privati.

"Una participazione eccezionale dell'insieme degli investitori finanziari è possibile e auspicabile" dice la nota.

"Per quanto le riguarda, le principali banche francesi proporranno a breve a propri organi di governance di prendere parte al piano annunciato" aggiunge.

Il nuovo programma prevede l'adesione dei privati su base "volontaria".