Grecia, proposta Iif prvede svalutazione 20% bond - fonti

giovedì 21 luglio 2011 17:31
 

BRUXELLES, 21 luglio (Reuters) - La proposta della lobby bancaria Iif per una soluzione della crisi debitoria porterebbe ad una svalutazione di circa il 20% del valore dei titoli di stato greci detenuti dalle banche.

Lo hanno riferito a Reuters fonti bancarie e della zona euro mentre a Bruxelles è ancora in corso il vertice straordinario sulla crisi greca.

"Ad ogni modo la cifra finale non è un dato acquisito, dipende da quello che verrà fuori dal summit sulla Grecia" ha affermato una delle fonti.

L'Institute of International Finance ha proposto un piano di 'swap' dei governativi greci in scandenza entro la fine del 2019 con nuova carta trentennale, che assegnerebbe al settore privato un contributo netto di 17 miliardi di euro al secondo piano pro-Grecia, a quanto si è appreso da un documento ottenuto da Reuters [ID:nLDE76K16N].