Italia, Cds 5 anni stringe di 24 punti base a 306 pb - Markit

martedì 19 luglio 2011 10:31
 

LONDRA, 19 luglio (Reuters) - Continua il mood positivo sul mercato obbligazionario italiano e su quello spagnolo, di cui beneficiano anche i Cds, che sono in restringimento.

Il Credit default swap a 5 anni sull'Italia quota più stretto di 24 punti base a 306 pb, secondo dati Markit. Ciò significa che costa 306.000 euro assicurarsi 10 milioni di euro di debito italiano dal rischio di default.

Stesso andamento anche per la Spagna, con il Cds che ha stretto di 24 pb a 360 pb.

Parallelamente il rendimento del Btp decennale, che ieri aveva varcato la soglia del 6%, scende di 17 pb a 5,927% e il differenziale di rendimento con il bund tedesco di pari durata ha stretto a 326 pb, secondo dati TradeWeb.

Il bund di contro è in calo, perdendo in parte il suo ruolo di investimento rifugio.