Usa, Obama minaccia veto a piano repubblicano su tagli spesa

lunedì 18 luglio 2011 19:08
 

WASHINGTON, 18 luglio (Reuters) - Il presidente Usa Barack Obama porrà il veto al programma repubblicano "taglia, limita e pareggia" sulle spese federali se dovesse vincere il voto al Congresso a approdare al suo tavolo, lo ha detto oggi la Casa Bianca.

"La legge indebolirebbe la capacità del governo di rispettare i suoi impegni fondamentali nei confronti degli anziani, delle famiglie della classe media e dei più deboli, riducendo al contempo la nostra capacità di investire nel nostro futuro" ha detto la Casa Bianca in un comunicato.

Il voto sul piano repubblicano è atteso alla Camera dei questa settimana. In ogni caso, anche se approvato alla Camera a maggioranza repubblicana, difficilmente la legge passerebbe al Senato, controllato dai democratici.