Rdb, patto parasociale approva proposta Alias, aumento 15 mln

venerdì 15 luglio 2011 16:43
 

MILANO, 15 luglio (Reuters) - L'assemblea del patto parasociale di Rdb RDB.MI ha approvato la proposta di Alias Srl, controllante di Sacci Spa, che prevede un aumento di capitale per 15 milioni.

La proposta, si legge in un comunicato della società attiva nei prefabbricati e nei componenti per l'edilizia, prevede la costituzione di una newco, partecipata da Alias e dalle banche creditrici di Rdb, che sottoscriverà un aumento di capitale per 15 milioni, al prezzo di 0,16 e 0,17 euro per azione, da eseguirsi tramite conversione di crediti bancari.

La newco diverrà titolare di due terzi del capitale post-aumento e metterà a disposizione di Rdb, attraverso il gruppo Sacci, "servizi finalizzati a fornire un contributo importante per il raggiungimento degli obiettivi strategici".

L'operazione è subordinata: alla predisposizione di un piano di risanamento industriale e finanziario, asseverato da un professionista, come previsto dall'articolo 67 della legge fallimentare; alla conclusione positiva della due diligence che Alias sta ancora conducendo; alla sottoscrizione di un accordo di risanamento con le banche; all'esenzione dall'obbligo di Opa; alla strutturazione della newco; al via libera dell'Antitrust.

Un settimanale, oggi in edicola, ha anticipato il piano di Alias, riferendo che Sacci, guidata da Augusto Federici, ha un giro d'affari di 350 milioni di euro, 40 stabilimenti e 800 dipendenti.

Federici, secondo quanto emerge dalle comunicazioni Consob, è già titolare dell'8,906% del capitale di Rdb.

Lo stesso settimanale ha riportato che il piano di Alias-Sacci contempla la vendita della controllata Gas Beton, che dovrebbe valere circa 40 milioni.

Inoltre, sempre stando al settimanale, alcuni azionisti di Rdb (l'azienda ha diversi soci con quote superiori al 2% del capitale, il patto riunisce circa il 52% dell'azionariato) riterrebbero insoddisfacente la proposta di Federici e, attraverso un advisor, avrebbero preso contatti con due società attive nel settore dei prefabbricati, ovvero Edimo e Maltauro.

Attorno alle 16,35, il titolo Rdb guadagna il 2,53%, a 0,6070 euro, dopo aver oscillato fra 0,55 e 0,6210 euro.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su [ID:nBIA155ea]