PUNTO 1 - Spread Btp/Bund oltre 300 pb, sotto massimi seduta

venerdì 15 luglio 2011 09:53
 

(aggiunge commenti da dealer su Btp, aggiorna quotazioni)

MILANO, 15 luglio (Reuters) - Alle prima battute lo spread tra Btp e Bund decennali è in allargamento da ieri e si porta fino a 308 punti base, per poi invertire la rotta rimanendo però sempre sopra i 300 pb rispetto ai 291 di ieri in chiusura.

Stesso andamento anche per gli altri paesi periferici, mentre il bund tocca i massimi di seduta.

"Gli scambi sono veramente molto sottili e basta un ordine anche piccolo a far muovere i livelli" dice un dealer che non vede "ragioni per queste vendite, dopo l'approvazione della manovra ieri dal Senato e la prospettiva che passi oggi alla Camera. In più le aste sono andate bene: davvero non si capisce".

"Forse la gente vuole far scendere il mercato prima del voto della Camera per poter così ricomprare a prezzi più bassi quando ci sarà il voto" dice uno specialist.

Il voto finale alla camera è previsto alle 19,00 stasera, con un eventuale voto di fiducia programmato per le 16,00.

Attorno alle 9,45 italiane il differenziale di rendimento tra decennale italiano e Bund tedesco IT10DE10=TWEB, dopo aver toccato un massimo a 308 pb alle prima battute, si attesta a 303 punti base. Analogamente lo spread della Grecia si è allargato a 1.475 pb da 1.444 pb e quello della Spagna a 330 pb da 314 pb.

Il futures bund di contro sale ai massimi di seduta a 128,96, in rialzo di 54 tick.