Usa a rischio se c'è evoluzione crisi debito zona euro -Bernanke

giovedì 14 luglio 2011 17:01
 

WASHINGTON, 14 luglio (Reuters) - L'esposizione diretta degli Stati Uniti ai paesi europei alle prese con la crisi del debito è limitata, ma l'economia americana fronteggerebbe dei rischi in caso di ulteriori evoluzioni della crisi.

Lo ha detto il presidente della Fed Ben Bernanke nel corso di un'audizione al Senato.