Italia, spread scende sotto 285 pb, acquisti Btp da fondi esteri

mercoledì 13 luglio 2011 09:36
 

MILANO, 13 luglio (Reuters) - Scende sotto i 285 punti base lo spread tra Btp e Bund, con la carta italiana sostenuta da flussi in acquisto da fondi esteri.

Attorno alle 9,30 italiane il differenziale di rendimento tra decennale italiano e Bund tedesco IT10DE10=TWEB si attesta a 284 punti base, contro i 290 della chiusura di ieri.

"Ci sono flussi di acquisti da parte di fondi esteri" osserva un dealer,che sottolinea come il downgrade dell'Irlanda da parte di Moody's non stia per il momento pesando più di tanto.

"Si sono accorti che non siamo l'Irlanda e nemmeno la Grecia" sottolinea il trader, indicando come i commenti positivi del Fondo monetario internazionale sulla manovra correttiva dei conti "stanno aiutando".

Ieri Pimco, il più importante bond fund manager del mondo, in un'intervista, ha spiegato di voler approfittare del recente pesante selloff sui Btp per aumentarne la quota in portafoglio riducendo così il sottopeso su questi titoli.