Manovra, Calderoli nega vendita quote Eni, Enel, Finmeccanica

mercoledì 13 luglio 2011 09:17
 

ROMA, 13 luglio (Reuters) - Il ministro della Semplificazione Roberto Calderoli smentisce che il governo voglia cedere nuove quote di Enel (ENI.MI: Quotazione), Eni ENI e Finmeccanica SIFI.MI.

"Chi fa dei nomi mente", ha detto Calderoli ai cronisti commentando le indiscrezioni riportate da Repubblica.

Nel piano sulle privatizzazioni che il governo vuole inserire in manovra, scrive il quotidiano romano, non si escludono nuove vendite di quote delle tre società.