Manovra, accordo su soppressione comma 10 autostrade - Grillo

martedì 12 luglio 2011 18:52
 

ROMA, 12 luglio (Reuters) - La maggioranza ha concordato con il ministro dell'Economia Giulio Tremonti la soppressione dell'intero contestato comma 10 che riguarda soprattutto le concessionarie autostradali, trovando una compensazione del gettito previsto con la riduzione della possibilità di deduzione fiscale del cosiddetto fondo di ripristino.

Lo ha spiegato a Reuters il presidente dell'ottava commissione del Senato Luigi Grillo.

Secondo una fonte vicina alla vicenda la possibilità di dedurre le somme accantonate passa dal 5% attuale all'1%.

La norma riguarda Atlantia (ATL.MI: Quotazione) e Sias (SIS.MI: Quotazione).

(Stefano Bernabei)