Manovra, clausola per garantire certezza risparmi delega fiscale

martedì 12 luglio 2011 16:17
 

ROMA, 12 luglio (Reuters) - I tecnici del governo stanno lavorando per inserire in manovra un emendamento che renda automatici i risparmi previsti dalla delega fiscale.

Nella manovra correttiva da 40 miliardi 14,7 sono infatti assicurati dalla delega fiscale.

Lo ha detto a Reuters una fonte governativa che sta seguendo la manovra.

"La misura a cui si sta lavorando è la clausola di salvaguardia per rendere i risparmi della delega per la riforma fiscale automatici", ha detto la fonte.

Al Tesoro è in corso una riunione per mettere a punto gli ultimi dettagli di modifica della manovra che il Parlamento si è impegnato a varare entro giovedì al Senato, in modo da licenziarla alla Camera entro domenica.

Il governo ha varato una manovra da 40 miliardi di euro per garantire il pareggio di bilancio entro il 2014 che si basa su un decreto da 25,3 miliardi e la parte restante su una delega che deve ancora essere presentata in Parlamento per riformare fiscalità e assistenza.

(Stefano Bernabei)