Pdl, approvare manovra al più presto, no crisi governo-Cicchitto

martedì 12 luglio 2011 11:31
 

ROMA, 12 luglio (Reuters) - Il capogruppo alla Camera del Pdl Fabrizio Cicchitto dice che la manovra deve essere approvata al più presto e che sarebbe catastrofica ora una crisi di governo.

"Ci troviamo di fronte a una crisi finanziaria internazionale di dimensioni del tutto straordinarie visto che la speculazione è fondamentalmente contro l'euro in quanto tale, colpisce la Grecia, la Spagna, adesso l'Italia e anche la Francia, mentre su un altro versante sono in serissime difficoltà anche gli Stati Uniti. In questa situazione è giusto che la manovra economica venga approvata il più rapidamente possibile con il minor grado possibile di faziosità politica", scrive Cicchitto nella nota.

La nota conclude che "catastrofica sarebbe anche l'ipotesi di una crisi di governo dopo l'approvazione del decreto".