SCHEDA 1 - Debito pubblico italiano ed esposizione banche

lunedì 11 luglio 2011 18:15
 

(aggiorna livello massimo Btp decennale)

MILANO, 11 luglio (Reuters) - L'Italia ha il debito pubblico tra i più alti al mondo, fattore che rende il paese vulnerabile al contagio della crisi del debito della zona euro a causa di una crescita economia anemica e dell'incertezza politica.

Il rendimento del Btp decennale è salito fino al 5,73% oggi, toccando il massimo da oltre 10 anni, oltre tre punti percentuali in più rispetto al Bund tedesco.

Il differenziale di rendimento sui titoli di stato italiani rende la provvista più costosa per le banche italiane. Gli istituti sono sotto pressione a causa delle cospicue quantità di titoli di stato in portafoglio.

Di seguito alcuni dati sul debito dell'Italia e sull'esposizione delle banche italiane:

* I titoli di Stato italiani ammontano a 1.582,7 miliardi di euro a fine giugno secondo i dati del Tesoro. La vita media è di 7,09 anni.

  Continua...