Comportamento agenzie di rating mina loro credibilità - Juncker

giovedì 7 luglio 2011 17:09
 

BERLINO, 7 luglio (Reuters) - Il presidente dell'Eurogruppo Jean-Claude Juncker si è detto favorevole all'istituzione di un'agenzia di rating europea e ha criticato la scelta di declassare il debito di paesi che, come il Portogallo, stanno implementando riforme economiche.

Juncker, unendosi al coro di critiche nei confronti delle agenzie di rating dopo il downgrade del debito del Portogallo a 'spazzatura' da parte di Moody's, ha affermato che queste ultime sono destinate a perdere credibilità, se continueranno a comportarsi in questo modo.

La Commissione europea ha accusato le società di rating di distorsioni anti-europee dopo il downgrade del debito del Portogallo a 'spazzatura', mossa che alimentato nuovi dubbi sulla capacità di salvare i paesi europei alle prese con la crisi debitoria senza una ristrutturazione del debito.

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Comportamento agenzie di rating mina loro credibilità - Juncker | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    19,006.46
    -0.42%
  • FTSE Italia All-Share Index
    20,836.31
    -0.33%
  • Euronext 100
    944.40
    -0.13%