Treasuries Usa in rialzo su timori debito portoghese

mercoledì 6 luglio 2011 14:36
 

NEW YORK, 6 luglio (Reuters) - I titoli di Stato Usa toccano i massimi di seduta nei primi scambi newyorkesi, spinti dai timori di vendite diffuse di debito portoghese all'indomani del declassamento del rating del paese a livello "junk".

Il terzo rialzo dei tassi di interesse della Cina di quest'anno ha inoltre acceso la preoccupazione che una politica monetaria restrittiva da parte della seconda economia del mondo possa frenare ulteriormente la crescita globale, che sta già mostrando segnali di rallentamento.

Intorno alle 14,30 italiane i Treasuries decennali US10YT=RR salgono di 8/32 con un rendimento del 3,09%, in calo di 3 punti base da ieri sera. Il titolo è arrivato a guadagnare 11/32 con un rendimento del 3,08%.

Il trentennale US30YT=RR guadagna 3/32 e rende il 4,36%, il due anni US2YT=RR avanza di 1/32 per un rendimento allo 0,42%.