Btp in calo,spread tocca 218 pb, pesano notizie debito zona euro

mercoledì 6 luglio 2011 13:27
 

 MILANO, 6 luglio (Reuters) - Il secondario italiano si muove
in calo, appesantito come tutta la periferia dal continuo flusso
di notizie relative al debito della zona euro. 
 "Queste notizie sulla mancata risoluzione dei problemi del
debito, specie sulle questioni già aperte quali Grecia e
Portogallo, non fanno che aggravare lo stato emotivo del
mercato. Sono notizie per lo più note, ma pesano" dice Luca
Cazzulani, strategist di Unicredit Mib. 
 Moody's ha tagliato ieri a mercati chiusi il rating del
Portogallo di ben quattro 'notch' a Ba2. È la prima agenzia a
portare il rating sovrano del paese a livello 'junk'. Secondo
Moody's è possibile che il paese abbia bisogno di una seconda
tornata di aiuti internazionali, dal momento che parte difficile
che Lisbona possa ritornare a finanziarsi sul mercato a tassi
sostenibili nel secondo semestre del 2013.
 Lo spread fra i decennali di riferimento italiano e tedesco
ha toccato i 218 punti base, massimo dallo scorso 27 giugno
IT10DE10=TWEB quando aveva segnato il livello di 223 punti
base, massimo storico dall'introduzione dell'euro.
 "La reazione emotiva è tangibile specie sul Portogallo e sui
titoli brevi. Credo che da qui a poco si inizierà a riflettere
su un potenziale ritocco del bailout [per Lisbona]" dice
Cazzulani.
 Dopo il taglio del rating, i rendimenti dei titoli
portoghesi hanno visto un'impennata [ID:nLDE7650C1], e si è
visto un allargamento degli spread [ID:nLDE7650NY]. 
 Il downgrade del debito del Portogallo a 'spazzatura' da
parte di Moody's spinge al rialzo il costo per assicurarsi
contro l'eventualità di un default dei paesi periferici, Italia
inclusa [ID:nLDE7650G4].
 Non è tuttavia andata male l'asta dei titoli a tre mesi che
Lisbona ha collocato stamane, con una discreta domanda e un
tasso con un rialzo non troppo marcato [ID:nLDE7650ET]. 
 Buon risultato anche per il collocamento di titoli tedeschi
a due anni (Schatz) con un aumento del bid-to-cover e un lieve
calo del rendimento [ID:nLDE7650HO].
 
=========================13,05 =============================
                                PREZZI   VAR.  RENDIMENTO
FUTURES BUND SETTEMBRE FGBLU1    124,41   (+0,79)
FUTURES BTP  SETTEMBRE FBTPU1    106,16   (-0,75)
BTP 2 ANNI (GIU 13)  IT2YT=TT*    98,81   (-0,20)   3,022%
BTP 10 ANNI (SET 21) IT10YT=TT    97,77   (-0,73)   5,096%
BTP 30 ANNI (SET 40) IT30YT=TT    89,79   (-0,91)   5,805%
* su schermi Reuters in assenza di scambi su Mts
============================ SPREAD (PB) =====================
                                          ULTIMA CHIUSURA
TREASURY/BUND 10 ANNI   YLDS5        14                14
BTP/BUND 2 ANNI         YLDS3       166               146
BTP/BUND 10 ANNI        YLDS5       215               198
- livelli minimi/massimi           209,4-216,0       192,6-199,3
BTP/BUND 10 ANNI IT10DE10=TWEB      216               199,0
 - livelli minimo/massimo       208,0-217,4       194,0-200,0
BTP/BUND 30 ANNI        YLDS7       220               204
BTP 2/10 ANNI                         207,4             193,8
BTP 10/30 ANNI                         70,9             73,3
  =============================================================