Italia, cds su 5 anni salgono a 220 pb dopo downgrade Portogallo

mercoledì 6 luglio 2011 10:48
 

LONDRA, 6 luglio (Reuters) - Il downgrade del debito del Portogallo a 'spazzatura' da parte di Moody's spinge al rialzo il costo per assicurarsi contro l'eventualità di un default dell'Italia.

Il credit default swap (CDS) a 5 anni dell'Italia è infatti salito di 24 punti base dalla chiusura di ieri a 220 pb punti base, secondo Markit.

Questo significa che costa 220.000 euro proteggere 10 milioni di esposizione verso i titoli italiani.

Analogo movimento al rialzo per i CDS a 5 anni di tutti i paesi periferici. In particolare il costo per assicurarsi contro il default portoghese è salito di 82 punti a 850 punti base.