Privatizzazioni, quelle fatte a debito sono negative - Tremonti

martedì 5 luglio 2011 19:24
 

ROMA, 5 luglio (Reuters) - Le privatizzazioni in Italia fatte a debito sono state "totalmente negative".

Lo ha detto il ministro dell'Economia Giulio Tremonti nel corso del suo intervento alla presentazione del libro di Paolo Messa e Fabio Corsico sulle fondazioni bancarie.

"Quello delle banche è uno dei casi positivi di privatizzazioni mentre sono totalmente negative quelle fatte a debito", ha detto Tremonti.

Al convegno Tremonti è arrivato in abbondante ritardo, poco dopo la pubblicazione da parte di palazzo Chigi della nota sul ritiro dalla manovra della norma sul Lodo Mondaddori.

Al termine del dibattito Tremonti si è fermato in sala a parlare qualche minuto con il sottosegretario all presidenza del Consiglio Gianni Letta.

All'uscita non ha rilasciato dichiarazioni né risposto a domande dei giornalisti.

(Francesca Piscioneri)