Grecia, banche tedesche potrebbero raccogliere 50% aiuti-MinFin

martedì 5 luglio 2011 17:04
 

BERLINO, 5 luglio (Reuters) - Se tutti gli istituti finanziari della zona euro parteciperanno al secondo piano di aiuti alla Grecia nella stessa misura di quelli tedeschi, allora questi ultimi potrebbero raccogliere circa la metà dei fondi necessari.

Lo hanno riferito alcuni deputati tedeschi, citando il ministro delle Finanze tedesco Wolfgang Schaeuble.

Dopo un incontro con Schaeuble, i deputati di maggioranza hanno inoltre riferito di un ministro "non scettico" a seguito dell'udienza dell'Alta corte tedesca riguardo i bailout del 2010 a favore dei paesi dell'area euro in crisi finanziaria.

Il settore bancario privato tedesco dovrebbe contribuire per circa 2 miliardi di euro al nuova pacchetto pro-Grecia attraverso un rinnovo dei titoli di stato detenuti, in scadenza entro il 2014.