Manovra, da stretta beni in concessione 218,4 mln in 2012

martedì 5 luglio 2011 15:37
 

ROMA, 5 luglio (Reuters) - Il limite all'1% nell'ammortamento dei beni gratuitamente devolvibili alla scadenza di una concessione produrrà un gettito pari a 218,4 milioni nel 2012 e a 124,8 milioni sia nel 2013 che nel 2014.

Lo si desume dalla relazione tecnica alla manovra che calcola gli effetti finanziari prendendo a riferimento una "percentuale di acconto del 75%".

"L'analisi si è concentrata sulle società concessionarie di autostrade e trafori", spiega la relazione aggiungendo che, in base ai bilanci delle società appartenenti all'Aiscat (l'associazione delle concessionarie autostradali), il valore storico dei beni gratuitamente devolvibili ammonta a circa 19,5 miliardi di euro.