Consob, prosegue acccertamento su nota S&P a manovra - portavoce

lunedì 4 luglio 2011 19:37
 

MILANO, 4 luglio (Reuters) - Standard & Poor's dovrà dare ulteriori informazioni alla Consob in merito alla decisione di avere commentato venerdì scorso, a borsa aperta, la manovra approvata dal governo italiano

Lo riferisce un portavoce della Consob al termine dell'incontro odierno con i rappresentanti dell'agenzia di rating chiesto dalla stessa Commissione.

"Gli accertamenti proseguono, loro dovranno dare seguito all'incontro di oggi fornendo le informazioni richieste", ha detto il portavoce.

Nell'ambito della propria attività di vigilanza la Consob ha chiesto chiarimenti sulla tempistica dell'annuncio, giunto a mercati aperti e prima del testo definitivo delle misure, e sulla provenienza delle informazioni su cui l'agenzia ha basato i propri giudizi.

"E' chiaramente l'inizio di un'attività di vigilanza. Ci sarà un seguito, Consob ha chiesto chiarimenti sulla tempistica dell'annuncio e la qualità delle fonti", ha spiegato il portavoce.

Nel corso della seduta di venerdì S&P ha emesso una nota in cui sottolineava la permanenza del rischio sul fronte della riduzione del debito pubblico italiano nonostante la manovra di austerity approvata dal Consiglio dei ministri.