Banca Etruria, adesioni a scambio bond subordinato al 70,25%

venerdì 1 luglio 2011 14:56
 

MILANO, 1 luglio (Reuters) - L'offerta di scambio promossa da Banca Etruria (PEL.MI: Quotazione) sull'intero ammontare del "Bpel subordinato Lower Tier II, a tasso variabile, callable 14/07/2006-2016" si è chiusa ieri con adesioni per un valore nominale di 70,25 milioni di euro, pari al 70,25% del valore complessivo.

Lo comunica la società in una nota.

Guidata dai lead manager Mediobanca e Natixis, l'operazione ha comportato l'emissione di nuovi titoli al prezzo di 95%, con una cedola annua pari a 4,15%, e un rendimento di 134 punti base superiore al tasso mid-swap a cinque anni, al momento del pricing pari a 2,81%, con un 'reoffer spread' di 250,499%.

Le obbligazioni di nuova emissione sostuiscono debito subordinato con debito senior consegnabile come collaterale per le aste Bce.

Per leggere il comunicato integrale della società i clienti Reuters possono cliccare su [ID:nBIA247c5] e [ID:nBIA01691]