Usa, leader Repubblicani Senato invita Obama a colloqui debito

giovedì 30 giugno 2011 18:05
 

WASHINGTON, 30 giugno (Reuters) - Il leader dei Repubblicani al Senato Usa, Mitch McConnell, ha invitato il presidente Barack Obama a colloquio oggi per discutere dello stallo dei negoziati sui tagli al deficit Usa e sull'aumento del tetto del debito.

McConnell ha detto che i Repubblicani che siedono in Senato dovrebbe dire direttamente al presidente che la sua richiesta di un aumento della tassazione di una riduzione di alcune spese non passerà in Congresso e i politici dovrebbero, quindi, passare a discutere "ciò che è possibile".