Grecia, Reynders vede sblocco tranche aiuti Ue/Fmi il 3 luglio

giovedì 30 giugno 2011 11:35
 

PARIGI,30 giugno (Reuters) - Il ministro delle Finanze belga Didier Reynders ritiene che l'Eurogruppo del 3 luglio si accorderà per l'esborso della quinta tranche di aiuti internazionali per la Grecia, evitando così che il paese si trovi senza liquidità.

"Mi aspetto che saremo in grado probabilmente di organizzare il pagamento della prossima tranche... i 12 miliardi di euro", ha detto Reynders durante un incontro organizzato dall'Ocse a Parigi. "Avevamo detto che sarebbe stato possibile probabilmente entro metà luglio".

La riunione dei ministri delle Finanze della zona euro straordinaria fissata domenica prossima non dovrebbe, invece, prendere una decisione sul coinvolgimento dei creditori privati per sostenere Atene, anche se c'è una chiara volotà in Belgio e Germania a lavorare sullo schema elaborato per le banche francesi.