Fiat, colloqui per prestito da 1,5-2 mld euro - fonte

mercoledì 29 giugno 2011 15:53
 

LONDRA (RLPC) - 29 giugno - Fiat FIA.MI ha in corso colloqui su un prestito da 1,5-2 miliardi di euro per rifinanziare il debito esistente, dice una fonte bancaria.

Le banche che stanno lavorando all'operazione sono più o meno quelle che hanno trattato il prestito da 4,2 miliardi di euro per lo scorporo di Fiat Industrial FI.MI, aggiunge.

In quell'occasione i bookrunners erano: Banca IMI, Barclays Capital, BNP Paribas, Citigroup, Credit Agricole CIB, Societe Generale, Royal Bank of Scotland e UniCredit.