Manovra, bozza estingue processi Inps per cifre sotto 500 euro

martedì 28 giugno 2011 17:05
 

ROMA, 28 giugno (Reuters) - La manovra estingue di diritto i processi pendenti a fine 2010 che vedono l'Inps parte in causa e il cui valore non superi i 500 euro.

Lo si legge nella bozza del decreto legge che sarà all'esame del Consiglio dei ministri di giovedì.

"I processi in materia previdenziale nei quali sia parte l'Inps, pendenti nel primo grado di giudizio alla data del 31 dicembre 2010, per i quali, a tale data, non sia intervenuta sentenza, il cui valore non superi complessivamente euro 500, si estinguono di diritto, con riconoscimento della pretesa economica a favore del ricorrente. L'estinzione è dichiarata con decreto dal giudice, anche d'ufficio", stabilisce la bozza del decreto.