Treasuries virano in negativo con Wall Street in rialzo

martedì 28 giugno 2011 16:13
 

NEW YORK, 28 giugno (Reuters) - Titoli di stato Usa in flessione sulla piazza di New York dopo una partenza positiva degli indici a Wall Street. Il mercato aspetta anche un'asta da 35 miliardi di dollari di titoli a cinque anni all'indomani della domanda fiacca registrata alla vendita di carta a due anni.

A dare slancio all'azionario sono le notizie incoraggianti che arrivano da Oltreoceano sulla crisi debitoria greca, con le banche tedesche che discuteranno con il governo di un rollover volontario del debito greco sulla falsariga del piano elaborato dagli istituti francesi.

Il benchmark decennale US10YT=RR, intorno alle 16, arretra di 5/32 circa e rende il 2,948%, mentre il 30 anni US30YT=RR è l'unica scadenza immune dalle vendite (+4/32 con un tasso del 4,29%).

Per Marty Mitchell, chief market technician di Stifel Nicolaus a Baltimora, ha detto che il rendimento del trentennale è vicino a un importante livello tecnico che, se raggiunto, segnalerebbe un movimento più significativo verso l'alto.

"Una chiusura sopra 4,30% segnalerebbe una correzione più profonda del mercato", ha detto.