Grecia, nuovi bond con garanzia Bei/Efsf in piano francese-fonti

lunedì 27 giugno 2011 17:07
 

FRANCOFORTE, 27 giguno (Reuters) - I nuovi titoli di Stato greci potrebbero avere garanzia della Banca europea per gli investimenti o del fondo di salvataggio Efsf e pagare una cedola 5,5% maggiorata con un premio annuale fino al 2,5% a seconda dell'andamento del Pil greco.

Lo hanno riferito a Reuters alcune fonti bancarie presentando alcuni dettagli che farebbero parte della proposta concordata tra il ministero delle Finanze e gli istituti di credito francesi.

La garanzia Bei o dell'European Financial Stability Facility è una proposta avanzata dalle banche francesi il cui obiettivo è di raggiungere la tripla A di rating sul credito, aggiungono le fonti.

Le banche tedesche, le più esposte al debito greco (fino a 20 miliardi di euro) insieme a quelle francesi, stanno studiando varie ipotesi per il rollover, tra cui quella francese, hanno aggiunto le fonti.

E' di stamani la notizia che il ministero delle Finanze e gli istituti di credito francesi avrebbero trovato un compromesso sul piano per rinnovare i titoli greci in scadenza.