Usa, impasse politica su trattative debito - repubblicano Cantor

giovedì 23 giugno 2011 16:37
 

WASHINGTON, 23 giugno (Reuters) - Nuovo stallo politico nelle trattative mirate alla riduzione del debito pubblico Usa guidate dal vicepresidente Joe Biden.

Secondo il numero uno repubblicano alla Camera, Eric Cantor, che non parteciperà all'incontro del gruppo bipartisan in agenda per oggi, si sarebbe tornati a un'impasse.

Il rappresentante della Camera spiega che il comitato ha identificato tagli alla spesa pari a migliaia di miliardi di dollari ma non riesce a trovare un accordo sulla stretta fiscale proposta dai democratici.