Fisco, addizionali più alte in Calabria, Campania, Molise-Tesoro

giovedì 23 giugno 2011 15:03
 

ROMA, 23 giugno (Reuters) - Salgono le addizionali regionali Irap e Irpef in Calabria, Campania e Molise.

Il Dipartimento delle finanze annuncia che per l'anno d'imposta 2011 nelle tre Regioni "si conferma l'applicazione delle vigenti maggiorazioni dell'aliquota dell'imposta regionale sulle attività produttive nella misura di 0,15 punti percentuali e dell'addizionale regionale all'Irpef nella misura di 0,30 punti percentuali".

La stretta fiscale arriva dopo che le giunte regionali hanno fallito gli obiettivi del piano di risanamento sanitario.

Pertanto, "l'Agenzia delle entrate comunicherà le modalità di calcolo dell'acconto Irap da effettuarsi nel 2011 tenendo conto della maggiorazione di aliquota", conclude il Dipartimento in una nota.

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Fisco, addizionali più alte in Calabria, Campania, Molise-Tesoro | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    21,047.80
    +1.24%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,260.77
    +1.09%
  • Euronext 100
    1,009.35
    +0.00%