Spagna,tornato interesse da investitori esteri - agenzia debito

martedì 21 giugno 2011 17:49
 

LONDRA, 21 giugno (Reuters) - Gli investitori stranieri, compresi quelli asiatici, sono tornati ad interessarsi al debito spagnolo, prendendo in considerazione i rating, ma guardando anche i fondamentali molto più di quanto non facessero 18 mesi fa.

Lo ha detto il capo dell'agenzia per la gestione del debito spagnolo Ignacio Fernandez-Palomero Morales nel corso della conferenza annuale dei responsabili dei debiti sovrani di Europa occidentale e Usa, organizzata da Euromoney a Londra.

"Abbiamo avuto una riduzione del rating lo scorso anno e abbiamo rilevato all'inizio del 2010 che c'è stato un cambiamento di portafoglio. A metà anno ci sono state molte tensioni cosicchè gli investitori stranieri si sono un po' allontanati dal debito spagnolo e sono entrati quelli domestici.

Con tutti gli aggiustamenti fiscali e le riforme strutturali alla fine dell'anno, la domanda degli investitori esteri in generale si sta riprendendo e anche gli investori asiatici sono tornati ad interessarsi del debito spagnolo. Gli investitori guardano ora a diverse fonti di informazione: tengono in considerazione i rating, ma guardano anche il quadro più generale e osservano i fondamentali più di quanto non facessero 18 mesi fa".