Francia rivede al rialzo stime debito pubblico 2011-2014

martedì 21 giugno 2011 13:18
 

PARIGI, 21 giugno (Reuters) - La Francia ha rivisto al rialzo le proprie proiezioni sul debito pubblico per gli anni tra il 2011 e il 2014. Lo si legge in un documento diffuso dal ministero del Bilancio.

In percentuale rispetto al prodotto interno lordo il debito raggiungerà 85,4% alla fine dell'anno, 86,9% a fine 2012, 86,4% a fine 2013 e 84,8% a fine 2014.

Le previsioni precedenti erano pari rispettivamente a 84,6% per il 2011, 86,0% per il 2012, 85,6% per il 2013 e 84,1% per il 2014.

Confermata invece la traiettoria per il rientro del deficit: 5,7% a fine anno, 4,6% nel 2012, 3,0% nel 2013 e 2,0% nel 2014.