Cds, salgono Italia e Grecia dopo rinvio Eurogruppo e Moody's

lunedì 20 giugno 2011 10:42
 

LONDRA, 20 giugno (Reuters) - I costi per assicurarsi contro l'eventualità di default del debito dell'Italia e di quello greco sono saliti ancora oggi dopo che i ministri della zona euro hanno di nuovo rinviato l'accordo per l'esborso della tranche di aiuti da 12 miliardi di euro alla Grecia. Venerdì sera, inoltre, l'agenzia di rating Moody's ha avvertito nel week-end che il rating sovrano dell'Italia è sotto review per un possibile downgrade.

Il Credit default swaps (Cds) a 5 anni dell'Italia è salito di 11 punti base dalla chiusura di venerdì a 182 punti base, secondo Markit. Questo significa che costa 182.000 euro per proteggere 10 milioni di esposizione verso i bond italaini.

Analogamente si è allargato il Cds della Grecia, in questo caso di 128 punti base a 2.025 pb.

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Cds, salgono Italia e Grecia dopo rinvio Eurogruppo e Moody's | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    21,318.58
    -1.15%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,531.66
    -1.01%
  • Euronext 100
    1,024.55
    -0.15%