Treasuries in flessione su possibile accordo debito greco

venerdì 17 giugno 2011 16:18
 

NEW YORK, 17 giugno (Reuters) - Titoli di stato statunitensi in flessione sulla piazza di New York dopo le dichiarazioni del presidente francese Nicolas Sarkozy che avrebbe lasciato intendere che ci sarebbe un accordo per risolvere la crisi del debito greca.

La prospettiva di un nuovo pacchetto di aiuti per la Grecia ha ridato slancio ai "risky assets", diminuendo l'appetito per investimenti rifugio come i Treasuries Usa.

Il benchmark decennale US10YT=RR cede 9,5/32 intorno alle 16 ora italiana e rende il 2,96% dal 2,93% di ieri. Piatto il due anni US2YT=RR con un tasso dello 0,38% mentre il trentennale US30YT=RR perde 19/32 con un rendimento del 4,2%.