Grecia sostenga riforme, faccia la propria parte - Barroso

venerdì 17 giugno 2011 13:54
 

BRUXELLES, 17 giugno (Reuters) - Il presidente della Commissione europea Jose Manuel Barroso chiede alle autorità greche di sostenere il processo delle riforme, spiegando che a garanzia della stabilità finanziaria devono lavorare sia Atene sia l'Unione europea.

"Invito tutte le forze politiche a fare il possibile per garantire l'appoggio alle riforme economiche di cui la Grecia ha bisogno. Si tratta di riforme a favore dei cittadini e del paese", dice alla stampa.

"La Grecia deve fare la propria parte e l'Unione europea la propria per preservare la stabilità finanziaria e la ripresa economica greca ed europea".

Barroso dichiara infine di prevedere che l'Eurogruppo di domenica risolva gli ultimi punti di contrasto tra le parti per arrivare a un "accordo responsabile" sull'assistenza finanziaria da destinare ad Atene.