Grecia, Cds allarga di 131 pb a nuovo record sopra 2.000 pb

venerdì 17 giugno 2011 10:54
 

LONDRA, 17 giugno (Reuters) - Il costo per assicurarsi contro l'eventualità di un default del debito della Grecia è salito ancora oggi, raggiungendo un nuovo massimo storico e superando per la prima volta quota 2.000 punti base mentre il governo sta procedento a un rimpasto dei ministri nel tentativo di trovare maggior sostegno alle vitali riforme di austerità.

Il credit default swaps (CDS) a 5 anni della Grecia è salito di 131 punti base dalla chiusura di ieri a 2.025 punti base, secondo Markit.

Questo significa che costa 2,025 milioni di euro per proteggere 10 milioni di esposizione verso i bond greci.