Fmi molto preoccupato da crisi greca, ultime evoluzioni - Zhu

giovedì 16 giugno 2011 11:35
 

PARIGI, 16 giugno (Reuters) - Il Fondo monetario internazionale è "molto preoccupato" dagli ultimi sviluppi della crisi politica greca ma resta pronto a sostenere Atene se l'esecutivo riesce a far passare il nuovo piano di austerità.

Lo dice un alto funzionario dell'organizzazione basata a Washington.

"Sono molto preoccupato dalla situazione che in queste ultime 24 ore è radicalmente caambiata" dichiara Zhu Min, consigliere speciale del direttore Fmi, a margine di una conferenza parigina.

"Abbiamo ad Atene una squadra pronta a concludere una valutazione e a portare avanti i lavori ma al momento, visto come stanno le cose, c'è molta incertezza e seguiamo da vicino gli sviluppi con grande prudenza" aggiunge.

Il primo ministro greco George Papandreou ha annunciato ieri sera che intende rimanere in carica e porre la fiducia al parlamento.